.
Annunci online

jangtsethoesam
"La casa della gentile disciplina"


Diario


25 febbraio 2009

UN LOSAR IN LUTTO

 Quest’anno a seguito dei troppi lutti e dei tanti arresti che hanno colpito i tibetani, non ci saranno i consueti festeggiamenti del Losar (capodanno buddhista). Niente giochi, spettacoli e clima festoso nel pacifico “paese delle nevi” dominato dalle armi cinesi.

Così ha voluto S.S. il Dalai Lama leader politico e spirituale in esilio, nessuna festa né in Tibet e né in India, per solidarietà l’intera comunità buddhista di tutto il mondo  ha aderito a questa triste iniziativa, perché triste è la situazione del Tibet.

Il Venerabile  Ghesce Namgyal da oggi in occasione del Losar è in ritiro spirituale di Avalokitesvara, il Buddha della Compassione, pertanto giovedì prossimo non ci saranno insegnamenti e l’Istituto Jangtse Thoesam resterà chiuso al pubblico.

Le regolari attività spirituali riprenderanno martedì 3 marzo 2009 alle ore 19.00.

Ci stringiamo con infinito  amore al nostro caro Lama e all’intero popolo tibetano, augurandoci che questa  tragedia possa avere termine.
                                              


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Losar-capodanno buddhista 2009

permalink | inviato da jangtsethoesam il 25/2/2009 alle 7:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 febbraio 2009

TRASMISSIONE DEL MANTRA OM MANI PADME HUM

 

                     Chan Tzé Tosam

                                                       "JANGTSE THOESAM"

CENTRO DI  BUDDHISMO MAHAYANA


ORGANIZZA UN INCONTRO CON


Il Ven. GHESCE  “NAMGYAL”

                                                                        

 

I Benefici del Mantra


“ OM MANI PADME HUM"


presso la sede del Centro

DOMENICA 15 FEBBRAIO ore 10,00-12,00


     
                  14,00-16,00

(dalle ore 12,30 alle 14,00 pausa pranzo con le offerte di cibo dei partecipanti

 

              PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI AL CENTRO

            VIALE KENNEDY, 15 LEPORANO (TA) 099 5334040

                     GIOVEDI’ dalle ore 18,30 alle ore 20,30

 




permalink | inviato da jangtsethoesam il 13/2/2009 alle 22:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


12 febbraio 2009

Salutiamo kali con tanto amore, lo stesso amore che lei era solito donare a tutti gli esseri che incontrava.

                                                        NOTA DI AGGIORNAMENTO:
Il funerale di kali si svolgerà domani mattina, 13 febbraio, alle ore 11.00, nella chiesa del cimitero di Cisternino.


dedichiamo a kali queste bellissime immagini, scattate da Gianna Tarantino...stamattina


Kali stamattina ha lasciato il corpo...la comunità di Jangtse Thoesam si stringe con grande affetto ai suoi due figli e a tutte le sue amiche e ai suoi amici.
Non dobbiamo essere tristi, ora Anna Maria Gabelli (questo era il suo nome) sta compiendo un importante viaggio, dobbiamo immaginarla immersa in un arcobaleno di luce, come era solito insegnare lei stessa, durante i suoi corsi di guarigione.
Kali era molto amata e seguita, stasera dedicheremo a lei il canto delle Lodi a Tara, affinché abbia una rinascita fortunata. kali era una donna di grande devozione, predicava con amore l'unificazione di tutte le religione.
I suoi Maestri principali erano Babaj e Sai Baba, ma era anche ammiratrice del buddhismo e del cristianesimo, per lei tutte le fedi erano un unica espressione della Madre Divina.
Ti ringraziamo kali per il grande contributo di pace che hai saputo donare al nostro territorio e con tanto affetto anche a nome di Ghesce Namgyal ti salutiamo.
Domani (ma ancora non si conosce l'ora) avverrà il funerale, a Cisternino, nella chiesa del cimitero.
Om Mani Pame Hum foto di Yoko Patrizia Mali


11 febbraio 2009

Intorno all'albero Jangtse Tashi

                                              

Noi ci saremo insieme a Ghesce Namgyal,
a far festa intorno a Jangtse Tashi
(LEGGI)


Comitato Spontaneo per il Rimboschimento della Città di Taranto

Taranto, 09/02/2009 Pregiatissime

Associazioni,Ordini Professionali ed Enti

Partecipanti al

Comitato Spontaneo per il Rimboschimento

della Città di Taranto

LORO SEDI

I N V I T O

in fervida attesa che qualche geniale scienziato ci inventi finalmente le aerovore”, vale a dire grandi, possenti e voraci macchine, mosse da energia rinnovabile e pulita, che “inghiottino” a ciclo continuo aria inquinata ed emettano alfine aria completamente depurata, considerato che attualmente l’albero resta sempre la migliore soluzione per arginare inquinamento ed effetto serra, questo Comitato desidera festeggiare il primo albero di flora autoctona e sempreverde messo a dimora nel Rione Tamburi il giorno 6 gennaio u.s. e donato al Comune di Taranto.

Posto che noi tutti amiamo profondamente l’ecologico albero e la nostra Città, proprio in nome di tale “amore” diventa importante, tra suoni, canti, pizziche e cornamuse, festeggiare il “primo albero” proprio il giorno di San Valentino, che di tali emotività è Santo Patrono.

Di migliaia ne ha bisogno la Città, di milioni il nostro Pianeta!

Saremo onorati della Vs. presenza in piazzetta De Amicis - di fronte alla sede della Circoscrizione Tamburi-Lido Azzurro - giorno 14/febbraio (San Valentino), ore 17.00- Grazie.

p.il Comitato Spontaneo Rimboschimento

della Città di Taranto

Valentino Valentini – Fabio Millarte

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. 14 febbraio jangtse tashi

permalink | inviato da jangtsethoesam il 11/2/2009 alle 20:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 febbraio 2009

Particolarmente felici


foto scattata da Agostino Marassi in occasione della giornata dedicata
all'iniziazione del Buddha della medicina




permalink | inviato da jangtsethoesam il 11/2/2009 alle 20:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 febbraio 2009

Sua Santità il Dalai Lama cittadino italiano

DALAI LAMA CITTADINANZA ITALIANA ONORARIA
                             leggi notizia



NOI ITALIANI SIAMO FIERI DI AVERLO COME NOSTRO CONCITTADINO, POSSA QUESTO EVENTO ESSERE DI BENEFICIO PER LA PACE NEL MONDO






permalink | inviato da jangtsethoesam il 9/2/2009 alle 8:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
"Il Mandala Risultante"
EVENTI
NEWS
brochure
INIZIAZIONI
interviste
Ritiri
interventi
spettacolo "TRIKAYA"
video & foto
corsi
conferenze
"Insieme per la Birmania"
corso di meditazione
mass media
S.S. il Dalai Lama
CERIMONIE
Sonam Cianciub
Insieme per l'Ahimsa
FREE TIBET
PREGHIERA
OLUS
VESAK
Appelli
programmi
CO.RI.TA

VAI A VEDERE

http://www.dalailama.com/
Jangtse Thoesam su Facebook
sito Jangtse Thoesam
Monastero di Gaden
Samantabhadra ( Roma )
Maitri ( Torino )
Jang Chub ( Bergamo )
Monastero di Pomaia
Geluk
Tibet & buddhismo in Italia
associazione Italia-Tibet
associazione U.B.I.
la_casa_della_gentile_disciplina
il Sentiero del Tibet
EWAM
motore di ricerca di siti buddhisti nel web
AMECO
http://www.dossiertibet.it/
Asia olus
Bodhi Path



SIAMO SOLIDALI CON IL POPOLO TIBETANO E ADERIAMO A TUTTE LE MANIFESTAZIONI PACIFISTE
ASSOCIATO ALLA GADEN JANGTSE FEDERATION-EUROPE

         
     
    (Chan Tze Tosam, l'unico centro
del sud d'Italia con un Lama residente)
ISTITUTO BUDDISTA MAHAYANA
      ( associato all' U.B.I. )   
   
         
     GUIDA SPIRITUALE:
IL VEN.GHESCE
THUBTEN NAMGYAL (dal 1998)

ascolta il mantra 

Tibet & Buddhismo italiano
 http://www.padmanet.com/

VIALE KENNEDY,15 LITORANEA SALENTINA
74020 LEPORANO-TARANTO
tel/fax: 0995334040
e.mail: jangtsethoesam@liero.it
sito:http://www.padmanet.com/ctt/default.htm     

Sul sito web troverete le informazioni
riguardanti il Maestro, il Centro stesso,
il programma, le adozioni a distanza a
beneficio dei tibetani che, come saprete
è un popolo profugo; sul sito troverete,
inoltre, una mappa che indica la precisa
posizione di dove ci troviamo.

 S.S. il XIV Dalai Lama Tenzin Ghyatso
(Oceano di Saggezza)


I MAESTRI DI GADEN CHE
HANNO UNA RELAZIONE
CON IL CENTRO DI GANDOLI

da sinistra verso destra i Venerabili Ghesce: Lobsang Sherab,
Thubten Namgyal, Sonam Gyaltsen e Sonam Cianciub
 il Ven. Lobsang Sangye
 e l'indimenticabile
Ghesce Ciampa Ghyatson, che é stato il primo Lama a
dare Insegnamenti nella città di Taranto

La bandiera tibetana sventola insieme a quella europea italiana
e tarantina (25 Aprile 2008)






Il primo centro Jangtse Thoesam (Chan Tze Tosam)
in Via Orazio Flacco, fondato dal Ven. Ghesce Sonam Cianciub
(anno 1997)

CERCA