Blog: http://jangtsethoesam.ilcannocchiale.it

"GRANDE ANIMA"...che le sue ceneri possano diffondere fratellanza e non violenza

Oggi 30 gennaio 2008 ricorre il sessantesimo anno della morte di uno dei più grandi uomini di pace esistito in anni moderni, Mohandas Karamchard Gandhi, detto il Mahatma ( in sanscrito, Grande Anima, fu il grande poeta indiano R.Tagore ha dargli questo nobile appelativo)
La vita di Gandhi è una storia di ahimsa, di non violenza e di fratellanza, ha ispirato molti uomini politici, tra cui S.S. il Dali Lama.
"Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" 



LEGGI LA SUA VITA


http://www.la7.it/news/dettaglio_video.asp?id_video=8270&cat=esteri
 

      "CHE LE SUE CENERI SPARSE NEL MAR ARABICO POSSANO ESPANDERE LA SUA POTENTE ENERGIA D' AMORE ALL' INTERO PIANETA TERRA, POSSANO NUTRIRSI DI  "AHIMSA" TUTTI GLI ESSERI CHE VI ABITANO"






Pubblicato il 30/1/2008 alle 22.23 nella rubrica EVENTI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web