Blog: http://jangtsethoesam.ilcannocchiale.it

Salutiamo kali con tanto amore, lo stesso amore che lei era solito donare a tutti gli esseri che incontrava.

                                                        NOTA DI AGGIORNAMENTO:
Il funerale di kali si svolgerà domani mattina, 13 febbraio, alle ore 11.00, nella chiesa del cimitero di Cisternino.


dedichiamo a kali queste bellissime immagini, scattate da Gianna Tarantino...stamattina


Kali stamattina ha lasciato il corpo...la comunità di Jangtse Thoesam si stringe con grande affetto ai suoi due figli e a tutte le sue amiche e ai suoi amici.
Non dobbiamo essere tristi, ora Anna Maria Gabelli (questo era il suo nome) sta compiendo un importante viaggio, dobbiamo immaginarla immersa in un arcobaleno di luce, come era solito insegnare lei stessa, durante i suoi corsi di guarigione.
Kali era molto amata e seguita, stasera dedicheremo a lei il canto delle Lodi a Tara, affinché abbia una rinascita fortunata. kali era una donna di grande devozione, predicava con amore l'unificazione di tutte le religione.
I suoi Maestri principali erano Babaj e Sai Baba, ma era anche ammiratrice del buddhismo e del cristianesimo, per lei tutte le fedi erano un unica espressione della Madre Divina.
Ti ringraziamo kali per il grande contributo di pace che hai saputo donare al nostro territorio e con tanto affetto anche a nome di Ghesce Namgyal ti salutiamo.
Domani (ma ancora non si conosce l'ora) avverrà il funerale, a Cisternino, nella chiesa del cimitero.
Om Mani Pame Hum foto di Yoko Patrizia Mali

Pubblicato il 12/2/2009 alle 14.8 nella rubrica EVENTI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web