Blog: http://jangtsethoesam.ilcannocchiale.it

UN LOSAR IN LUTTO

 Quest’anno a seguito dei troppi lutti e dei tanti arresti che hanno colpito i tibetani, non ci saranno i consueti festeggiamenti del Losar (capodanno buddhista). Niente giochi, spettacoli e clima festoso nel pacifico “paese delle nevi” dominato dalle armi cinesi.

Così ha voluto S.S. il Dalai Lama leader politico e spirituale in esilio, nessuna festa né in Tibet e né in India, per solidarietà l’intera comunità buddhista di tutto il mondo  ha aderito a questa triste iniziativa, perché triste è la situazione del Tibet.

Il Venerabile  Ghesce Namgyal da oggi in occasione del Losar è in ritiro spirituale di Avalokitesvara, il Buddha della Compassione, pertanto giovedì prossimo non ci saranno insegnamenti e l’Istituto Jangtse Thoesam resterà chiuso al pubblico.

Le regolari attività spirituali riprenderanno martedì 3 marzo 2009 alle ore 19.00.

Ci stringiamo con infinito  amore al nostro caro Lama e all’intero popolo tibetano, augurandoci che questa  tragedia possa avere termine.
                                              

Pubblicato il 25/2/2009 alle 7.36 nella rubrica FREE TIBET.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web